Niente gas e luce per l’autodromo di Monza nel 2020

Niente gas e luce per l’autodromo di Monza nel 2020

21/07/2020 Off di Redazione

No, non è l’autodromo nazionale di Monza a vedersi tolta l’energia, ma più semplicemente, da questa stagione il circuito brianzolo torna a non avere la sponsorizzazione ENI e di conseguenza non ha più la denominazione Monza ENI Circuit.

Nel 2017 era stato firmato un contratto triennale tra ACI e l’azienda fornitore di energia per la durata del triennio 2017-2019 che prevedeva appunto la nuova denominazione dell’impianto monzese e la sponsorizzazione nazionale del Gran Premio di Formula 1 di Monza.

La sponsorizzazione di 10 milioni di euro in 3 anni ha permesso di pagare in parte il contratto pluriennale richiesto dagli organizzatori del campionato mondiale di F1 di riconfermare negli ultimi il Gran Premio d’Italia.

Come qualcuno si sarà accorto i canali social del circuito hanno di recente cambiato nome, tornando alla denominazione originale e storica di Autodromo Nazionale di Monza, in attesa di una eventuale nuova sponsorizzazione.

@ RIPRODUZIONE RISERVATA