All’ ingegner Dallara il premio Memorial Vittorio Brambilla 2019

All’ ingegner Dallara il premio Memorial Vittorio Brambilla 2019

23/11/2019 0 di Redazione

Nella cornice della sala della Regione Lombardia all’interno del Monza ENI Circuit si è svolta sabato 22 Novembre la premiazione per il “XIX Memorial Vittorio Brambilla” a cura del Ferrari Club Vedano al Lambro.

Davanti ad un numeroso pubblico di appassionati accorso in questa mattinata piovosa, il premio è stato dato a Giampaolo Dallara, storico ingegnere dell’omonima casa automobilistica e telaistica, oltre che figura di riferimento del motorsport a livello mondiale; proprio per questi motivi è stato deciso di dare a lui il premio come si legge nelle motivazioni di assegnazione: “Progettista e costruttore, rappresenta un’eccellenza del nostro Paese nel mondo del motorsport. Conosciuto universalmente per i successi riportati nel passato e per le collaborazioni con le più prestigiose case automobilistiche, oggi con le sue creature è presente in qualsivoglia categoria sportiva. Ogni domenica negli autodromi di tutto il mondo c’è un telaio Dallara che corre e che vince; indiscusso talento, ha messo il suo ingegno e le sue enormi competenze al servizio della propria azienda, che rappresenta un vanto ed un orgoglio nazionale. Oggi viene premiato il tecnico, ma soprattutto l’uomo che con umiltà e passione ha costruito nel proprio territorio, dove è nato e continua a vivere, un polo tecnologico all’ avanguardia e di altissimo valore. Giampaolo Dallara, un genio con la capacità di rendere facili anche le sfide più impegnative, un uomo che ha fatto della semplicità del vivere quotidiano l’arma vincente del grande successo ottenuto”.

Prima della consegna della targa commemorativa, vi è stato un interessante dibattito a 360° sul motorsport, dalla prima vittoria storica a Zeltweg di Vittorio Brambilla all’ evoluzione della sicurezza in pista, al quale sono intervenuti, sotto la moderazione di Luigi Vignando, voce di Telenova e speaker storico di Monza, con testimonianze personali, oltre al già citato Dallara, Tino Brambilla, fratello di Vittorio, Peo Consonni, ex meccanico e amico di Brambilla, Oscar Berselli, ex Team Manager, Pietro Benvenuti, direttore generale Autodromo di Monza, John Gentry, ex progettista Toleman, Franco Scandinaro, cameraman di F1, ed Ettore Colombo, decano dei fotografi di F1 e presidente onorario del Ferrari Club Vedano al Lambro, organizzatore della manifestazione.

Tutte le immagini video della premiazioni è possibile rivederle sul nostro canale Instagram @Monzainpista .