Tcr Europe – La situazione in campionato dopo le gare di Monza

Tcr Europe – La situazione in campionato dopo le gare di Monza

28/09/2020 Off di Redazione

Terzo appuntamento in campionato per il TCR Europe, dopo l’esordio a Le Castellet e il round di Zolder.

Gara 1 è partita a chiusura della giornata di sabato ed è stata una delle più belle viste nell’intero weekend della, dove le monoposto turismo, sulla distanza dei 10 giri si sono dati battaglia senza esclusione di colpi; le sorprese non sono mancate fin dai primi momenti gara, quando il poleman Bennani, ex mondiale turismo e uno tra i favoriti, a causa di un contatto a Lesmo è costretto al ritiro al primo giro, lasciando strada libera a Julien Briché, che allunga giro dopo giro fino alla bandiera a scacchi, su Daniel Lloyd, giunto secondo e sempre più in testa alla classifica di campionato, mentre per il terzo posto 5 vetture hanno battagliato sportello contro sportello dopo ogni curva ed a spuntarla è stato Nicolas Baert, mentre per un contatto alla Roggia a farne le spese sono stati Homola e Martin Ryba, visibilmente arrabbiato sotto il podio.

Gara 2 domenica all’ora di pranzo per il TCR Europe, al palo parte John Filippi con al suo fianco Halder che al via guadagna subito la testa della corsa, mentre da dietro scattano benissimo Oriola e Brichè, che si mettono subito ad inseguire il leader.

Mentre Filippi continua a perdere terreno, lo spagnolo Oriola guadagna posizioni su posizioni, fino a guadagnare a 2 giri dal termine la testa della gara, con Brichè che si attacca al posteriore e cerca il sorpasso ad ogni staccata, mentre da dietro sopraggiunge a sorpresa Mato Homola, lo slovacco di casa Hyundai.

Alla bandiera a scacchi a spuntarla è Oriola, seguito a solo un decimo da Brichè e 4 secondi su Homola, in un podio impensabile alla vigilia della partenza.

Prossimo appuntamento a Barcellona tra 15 giorni, con la classifica di campionato che è la seguente:

@ RIPRODUZIONE RISERVATA