Tutto è ormai pronto all’ Autodromo Nazionale di Monza e nelle valli bergamasche per ospitare la tappa finale del mondiale WRC 2020, che si svolgerà a partire da giovedì 3 Dicembre a Domenica 6.

L’ Autodromo di Monza sarà il cuore del rally, con, oltre ad alcune prove speciali, anche il Parco Assistenza, riordino, zona verifiche e partenza e arrivo, con la competizione che per 3 giorni si svilupperà tra Monza, giovedì, venerdì e domenica, mentre sabato ci si sposterà in provincia di Bergamo.

La giornata di giovedì sarà dedicata allo Hyundai Monza Circuit shakedown di 4,64 Km in autodromo, con partenza alle ore 10:00 dal piazzale interno alla Parabolica, mentre al pomeriggio prenderà il via la gara vera e propria alle 14:08 con la prova “Sottozero The Monza Legacy” di 4,33 Km lungo il rettifilo di partenza e parte dell’interno del circuito.

(le immagini delle prove speciali sono state pubblicate dal portale Facebook e Instagram Epic Rally Tribe e ci siamo limitati a prenderle da loro, non assicuriamo che siano quelle che effettivamente verranno utilizzate)

Venerdì si ritorna in Autodromo, con 2 prove di 13,43 Km identiche la mattina, denominate “Scorpion 1” e “Scorpion 2” con partenza alle ore 07:58 e alle 10:08.

Al pomeriggio 2 prove di 16.22 Km, la “Cinturato 1” e “Cinturato 2″ alle 12:38 e alle 15:08, per concludere la giornata con la prova ” Pzero Grand Prix 1″ di 10,31 Km con partenza della prima vettura alle 17:38, per un totale di 69,61 Km giornalieri.

Il sabato ci si sposterà nelle valli bergamasche, con partenza alle ore 07:52 per la prova più lunga del weekend, la “Selvino 1” di 25,06 Km; terminata la prova alle 09:08 partenza della prima vettura nella “Gerosa 1” di 11,09 Km, per poi concludere la mattinata con la “Costa Valle Imagna 1” di 22,17 km alle 10:02.

Dopo il riordino e l’assistenza, nel pomeriggio le 3 prove bergamasche saranno ripetute, alle 13:22 la “Selvino 2”, alle 14:38 la “Gerosa 2” e alle 15:32 con la “Costa Valle Imagna 2”, per poi terminare la giornata in autodromo con la ripetizione della prova “Pzero Grand Prix” di 10,31 Km, per un totale di giornata di 126,95 Km.

Alla domenica si tornerà in pista all’ Autodromo Nazionale di Monza, con la prova “Pzero Grand Prix 3” di 10,31 Km alle 07:48, a seguire la tappa “Serraglio 1” di 14,97 Km alle 10:08 e nel pomeriggio alle 12:18 il via della prova “Serraglio 2 Wolf Power Stage”, che potrebbe risultare decisiva per l’assegnazione sia dell’ ACI Rally Monza che del mondiale WRC 2020.

Il rally sarà a porte chiuse, sia in Autodromo che nelle valli bergamasche, dove le strade saranno chiuse sia al traffico che agli spettatori, sarà comunque possibile seguire la competizione sul canale ufficiale WRC in streaming oppure sul canale Rai Sport con la seguente programmazione:

Giovedì 3 dicembre

Ore 14.00

PS 1

Diretta RAI Sport + HD

Venerdì 4 dicembre

Ore 12.30

PS 4

Diretta RAI Sport + HD

Ore 15.00

PS 5

Diretta RAI Sport + HD

Sabato 5 dicembre

Ore 9.00

PS 8

Diretta RAI Sport + HD

Ore 14.30

PS 11

Diretta RAI Sport + HD

Domenica 6 dicembre

Ore 15.05

PS 16

Differita RAI Sport + HD

Di seguito pubblichiamo anche l’elenco dei partenti ed il programma completo, che sono stati pubblicati sul sito ufficiale di ACI Rally Monza:

Per tutte le informazioni in tempo reale sull’ ACI Rally Monza vi rimandiamo anche alle nostre pagine Instagram e Facebook oltre che ai seguenti articoli già pubblicati:

Intervista esclusiva al debuttante Yoan Loeffler

Le mescole scelte da Michelin per l’ ACI Rally Monza

Il comunicato stampa degli organizzatori per la copertura televisiva

Le parole del leader del mondiale Evans alla vigilia

Il debutto di Ole Christian Veiby

@ RIPRODUZIONE RISERVATA